Stagione di turisti, ma attento a quelli… “immobiliari”!

Hai mai sentito parlare del turista immobiliare? Se hai messo in vendita la tua casa, è bene che tu impari a riconoscere questo tipo di cliente, in modo da evitare perdite di tempo!

turista immobiliare

Siamo quasi alla fine della stagione più bella dell’anno e sono ancora tanti coloro che si stanno godendo le proprie vacanze estive in luoghi di villeggiatura suggestivi come quelli che offre la nostra terra, la Liguria.

Anche l’estate 2019 ha visto le nostre spiagge affollate dai turisti, pronti a godersi le meraviglie del paesaggio ligure, ed è proprio pensando a loro che abbiamo preso spunto per questo articolo dedicato ad una particolare forma di “turismo” (per così dire) diffuso in ambito immobiliare.

Se stai cercando di vendere la tua casa, di certo sai quanto è prezioso il tempo che dedichi alla preparazione dell’immobile prima di una visita e quante aspettative riponi in ogni potenziale acquirente che varca la soglia di casa tua.

Ecco perché in questo articolo vogliamo metterti in guardia da possibili perdite di tempo legate alle visite dei cosiddetti “turisti immobiliari“.

L’espressione turista immobiliare viene utilizzata in modo ironico per indicare quella particolare tipologia di cliente che cerca casa, ma senza alcuna effettiva urgenza.

In altre parole è colui che si interessa agli immobili in vendita, fa ricerche su Internet e riviste del settore, visita case, ma in realtà non ha un’idea precisa né di ciò che cerca, né di quando si deciderà a comprare.

Si riconosce perché non ha fretta, di solito si presenta da solo (anche perché non dovendo realmente comprare non ha bisogno dei consigli di nessuno), spesso si rende disponibile a vedere gli immobili solo nel fine settimana e ama curiosare: si aggira per le stanze osservando tutte le caratteristiche della casa, ma in maniera superficiale.

Un acquirente davvero interessato fa molte più domande, si informa su eventuali tempi di consegna dell’immobile, situazione condominiale, impianti ecc. e magari mette in chiaro le proprie urgenze.

Così perderai tempo ed energie dietro a qualcuno che non è motivato all’acquisto.

Se hai deciso di vendere casa senza avvalerti dell’aiuto di un’agenzia immobiliare potrebbe essere molto difficile riconoscere il turista immobiliare.

Questo perché quando vieni contattato da una persona interessata alla tua casa sei felice di fissare subito un appuntamento e speri subito che ti si stia presentando l’occasione giusta per concludere la vendita.

Invece quando la vendita è gestita da un’agenzia immobiliare è praticamente impossibile imbattersi nel turista immobiliare.

Sai perché? Perché il tuo agente, prima di farti aprire la porta di casa, è abituato a pre-qualificare il cliente.

Con un colloquio mirato ad accertare la buona fede dell’interessato e a comprendere quello che cerca, il professionista propone la tua casa come soluzione valida solo se risulta in linea con ciò che fa al caso suo.

Grazie al lavoro dell’agente immobiliare riuscirai a risparmiare tempo e ad ottimizzare le tue possibilità di vendita.

Contatta l’Agenzia Immobiliare Sogno Casa e vieni a scoprire tutti i servizi che metteremo a tua disposizione per aiutarti a realizzare il tuo progetto nel migliore dei modi, in tempi brevi e in completa sicurezza.

Ti aspettiamo!