Nuda proprietà: casa a sconto, ma solo per chi non ha fretta di trasferirsi.

Un modo interessante per effettuare un buon investimento immobiliare è l’acquisto della nuda proprietà. Si tratta di una formula di vendita ancora poco conosciuta in Italia, ma già da tempo apprezzata in altre zone d’Europa, soprattutto in Francia, dove è agevolata dallo Stato che ne ha colto la valenza sociale per la sempre più ampia fascia della terza età.

Sogno Casa Immobiliare ti spiega in modo chiaro e semplice in cosa consiste.

nuda proprietà

La nuda proprietà è una forma di investimento immobiliare che nasce dalla possibilità di spezzare in due la proprietà; infatti secondo il nostro Codice Civile (art. da 978 a 1020) si possono separare:

  • l’usufrutto, ovvero il diritto di utilizzare la casa fino a che si è in vita
  • la nuda proprietà, la proprietà senza il diritto di utilizzo.

Una volta conclusa l’operazione, l’ex proprietario della casa diventa l’usufruttuario e chi acquista la proprietà dell’immobile diviene il nudo proprietario.

In parole povere questo vuol dire che si può vendere il bene immobile, senza concederne il possesso; la nuda proprietà e l’usufrutto si riuniranno a ricomporre la piena proprietà alla morte del venditore-usufruttuario (o al termine stabilito nel contratto). Di conseguenza il prezzo dell’immobile sarà dato dal prezzo di mercato, sottratto l’usufrutto. Il costo della casa per l’acquirente è sicuramente molto vantaggioso, dato che lo sconto va dal 25% fino a picchi del 40-50% in meno rispetto alle quotazioni di mercato, ma chi fa un investimento di questo tipo non deve certo avere fretta di trasferirsi. A comprare sono solitamente persone sui 40 anni che desiderano fare un investimento a lungo periodo a buon prezzo e non hanno hanno urgenza di prendere pieno possesso dell’immobile.

A vendere solitamente sono persone anziane che hanno bisogno di liquidità per andare avanti. Piuttosto che svendere la propria casa preferiscono guadagnare qualcosa nell’immediato e avere allo stesso tempo la garanzia di poter restare nel loro ambiente. I principali vantaggi per chi vende la nuda proprietà sono:

  • avere liquidità utilizzabile da subito.
  • il diritto all’uso dell’abitazione per tutta la vita.

La vera incognita è proprio il tempo, dato che venditore e acquirente vanno praticamente a scommettere sul numero di anni per i quali l’abitazione resterà agli usufruttuari. Il prezzo della nuda proprietà varia in rapporto all’età dei soggetti venditori: più è anziano il venditore, minore sarà lo sconto applicato e maggiore la tassazione prevista.

Attualmente in Italia sono pochi coloro che scelgono di investire nell’acquisto della nuda proprietà, sebbene ci siano notevoli vantaggi economici, ma anche sociali, proprio per l’aspetto delle tempistiche.

Chi acquista si può avvalere delle agevolazioni fiscali?

L’acquisto della nuda proprietà di un immobile è soggetto all’imposta di registro del 9% e ad imposte ipotecaria e catastale fisse di 50 euro ciascuna.

Tuttavia, chi è in possesso dei requisiti necessari, può beneficiare delle agevolazioni di acquisto prima casa: così facendo dovrà pagare solo il 2% di imposta di registro e le imposte ipotecaria e catastale fisse a 50 euro l’una. In più l’Imu sull’immobile resta completamente a carico degli usufruttuari, ai quali toccano anche i costi della manutenzione ordinaria, mentre gli oneri derivanti da eventuali lavori straordinari saranno a carico del proprietario.

Per stabilire il prezzo della nuda proprietà:

  1. viene stabilito il valore di mercato dell’immobile
  2. viene applicato un coefficiente (variabile in base all’età dell’usufruttario) secondo valori redatti periodicamente dal Ministero delle Finanze, basati su statistiche sulle aspettative di vita in Italia e sul tasso di interesse in vigore.

Nella stima del valore della nuda proprietà, è sconsigliato il fai da te! I parametri da considerare per il calcolo del prezzo sono molti e vari; oltre all’età del venditore essi comprendono ad esempio sesso, stato di salute, aspettative di vita, numero di persone che si riservano il diritto di usufrutto, che comportano calcoli impegnativi.

Data la complessità del calcolo è bene affidarsi ad un esperto del settore. Per la tua operazione di vendita/acquisto della nuda proprietà nella zona di Ortonovo e aree limitrofe affidati all’esperienza degli agenti immobiliari professionisti dell’Agenzia Sogno Casa Immobiliare, che faranno per te una perizia professionale.

Contattaci o lascia un commento per avere maggiori informazioni!