Cucina: la stanza più amata e… ristrutturata. Come la preferiscono gli italiani?

La stanza più vissuta, più amata, più ristrutturata, sulla quale si concentra di più l’attenzione di chi cerca casa: è la cucina l’ambiente preferito dagli italiani!

la cucina è la stanza preferita dagli italiani

Cucina. Un posto straordinario, non un posto come un altro della casa. Perfetto per le invenzioni, il posto giusto dove usare l’ingegno per le proprie ricette.
Alessandro Borghese

La cucina per molti è la stanza più importante della casa, il luogo sacro in cui si condividono bei momenti in famiglia riuniti intorno alla tavola gustando cibi preparati con amore.

Avere lo spazio adatto a disposizione è fondamentale: sono tanti coloro che cercano casa e hanno inserito una bella cucina abitabile tra le caratteristiche indispensabili del loro immobile ideale.

Che sia separata o aperta a formare un unico ambiente open space con la zona giorno, questa è di certo la parte della casa più vissuta e, proprio per questo, più sottoposta all’usura.

Rinnovare la cucina dà un tocco di novità a tutta l’abitazione, e gli italiani lo sanno bene: nel 2018 è stata la stanza più ristrutturata in assoluto.

I lavori ovviamente possono essere più o meno importanti; a volte vengono eseguiti per effettiva necessità e per cercare una nuova disposizione che consenta di recuperare spazio o di organizzare l’ambiente in modo più pratico e funzionale, altre per dare un aspetto più piacevole alla stanza.

Sta di fatto che una ristrutturazione porta sempre ad un miglioramento sia estetico sia in termini di efficienza, che valorizza l’intero immobile.

Vediamo più da vicino i gusti degli italiani…

I lavori di ristrutturazione più frequenti in cucina.

Il 14% di coloro che hanno ristrutturato la cucina hanno deciso di ingrandirla. L’ampliamento nella maggior parte dei casi è stato realizzato unendo la cucina al soggiorno o ad altre stanze, abbattendo le divisioni e andando a formare un grande open space.

Altro scopo della ristrutturazione è limitare il disordine, ripensando la cucina in un’ottica di organizzazione. Così sono stati aggiunti mobili, ripiani, complementi e sostituiti piani di lavoro ed elettrodomestici.

Per il pavimento si scelgono la porcellana e la ceramica prima di tutto, solitamente di colori chiari: bianco, beige e grigio sono i toni che incontriamo sempre più spesso.

Nel 73% dei casi viene cambiato anche il layout della cucina: la più venduta in assoluto resta le cucina a L, seguita dai modelli a G, ovvero quelli con penisola, mentre solo il 19% degli italiani sceglie la cucina lineare.

Per quanto riguarda lo stile, vincono quello moderno e contemporaneo, di gran lunga preferiti rispetto allo stile scandinavo, industriale, country e shabby, sicuramente d’effetto, ma forse più legati a mode passeggere.

I costi dei lavori in cucina.

I costi da affrontare per i lavori variano in funzione di diversi fattori quali le dimensioni della cucina, la qualità dei materiali scelti e la necessità di fare eventuali interventi su impianti idraulici ed elettrici, ma se decidi di effettuare lavori di una certa mole, puoi recuperare parte dei costi sostenuti grazie agli incentivi per ristrutturazioni su un immobile di proprietà.

Fino a dicembre infatti si potrà usufruire dello sconto Irpef del 50% su una spesa massima di 96.000 euro per interventi edilizi, incentivo a cui si aggancia anche il Bonus mobili ed elettrodomestici, che permette di beneficiare di una detrazione del 50% su un massimo di 10.000 euro spesi per nuovi arredi in un immobile oggetto di ristrutturazione.

Nel caso specifico della cucina, gli interventi rientrano nei cosiddetti lavori di manutenzione straordinaria e hanno diritto alla detrazione quando interessano il massetto e le tubature, mentre per i soli rivestimenti di pavimento e ripiano difficilmente il costo dei lavori sarà detraibile.

Per verificare quali lavori rientrano negli incentivi consulta le guide da poco aggiornate sul sito dell’Agenzia delle Entrate seguendo questi link:

Per saperne di più non esitare a lasciare un commento o a contattarci: L’Agenzia Immobiliare Sogno Casa è a disposizione per chiarire ogni tuo dubbio!

A presto con altre novità…